venerdì 09 dicembre | 03:00
pubblicato il 12/gen/2013 13:06

Costa Concordia: Gabrielli, moderatamente soddisfatti tempi lavori

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 12 gen - ''Rispetto a un evento straordinario, che non ha nessun eguale, credo che tutto sommato noi tutti ci possiamo ritenere ancora moderatamente soddisfatti'' per la tempistica delle operazioni di recupero della Costa Concordia, che dovrebbe essere rimossa tra la fine di giugno e settembre. Lo ha detto il capo della Protezione civile Franco Gabrielli all'Isola del Giglio.

''I cronoprogrammi debbono tenere conto di quelle che sono le difficolta' e la complessita' delle cose - ha aggiunto -.

Al momento della firma c'e' stato l'impegno a portare via la nave in 10/12 mesi dall'inizio delle attivita'. Noi abbiamo autorizzato l'inizio dell'attivita' il 15 di maggio''. E attualmente ''si parla di un tempo di rimozione della nave dalla fine di giugno al mese di settembre, considerando una ipotesi di condizioni meteo-marine avverse''. afe/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni