domenica 11 dicembre | 01:53
pubblicato il 17/set/2013 10:33

Costa Concordia: Gabrielli contro i media, sentito di tutto e di piu'

(ASCA) - Isola del Giglio, 17 set - Sui media in questi giorni e' stato detto ''di tutto e di piu''' e ora coloro che hanno fatto certe affermazioni dovrebbero ''rendere contro di quello che hanno detto''.

Lo ha detto Franco Gabrielli, capo della Protezione civile, polemizzando con alcuni media per come hanno 'coperto' l'operazione di raddrizzamento. ''Ho sentito - ha detto in conferenza stampa - di tutto e di piu': c'e' chi ha asserito che l'ipotesi migliore sarebbe stata quella di un raddrizzamento con lo sversamento in mare dei liquami di una citta' con non so quanti abitanti. Io stamani non ho navigato nei liquami. Questa e' una affermazione, tra le tante, fatta con una sicumera che mi ha scoraggiato. Ora vorrei che si presentassero a rendere conto di quello che hanno detto: nella vita non si e' sempre incudine''.

afe/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina