venerdì 24 febbraio | 12:30
pubblicato il 17/set/2013 10:40

Costa Concordia: Gabrielli, ancora rischi ma opereremo per sicurezza

(ASCA) - Isola del Giglio, 17 set - ''Noi riterremo conclusa l'operazione quando il relitto lascera' il Giglio. La permanenza della nave in mare e' una situazione di rischio dato dalle condizioni meteo marine, il rischio e' presente ma sono previsti tutti gli interventi per affrontare l'inverno in sicurezza''.

Lo ha detto Franco Gabrielli, capo della Protezione civile, in conferenza stampa all'Isola del Giglio. ''La nave - ha detto l'ingegner Franco Porcellacchia, responsabile del progetto per Costa Crociere - e' sufficientemente attrezzata per essere considerata in sicurezza ma per ulteriore prudenza sono state previste azioni per una migliore tenuta della nave, una maggiore aderenza e un collegamento con le piattaforme per limitare ancora di piu' la possibilita' che possa avere danni durante l'inverno''.

afe/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech