giovedì 08 dicembre | 09:10
pubblicato il 10/mar/2014 13:17

Costa Concordia, ex ad Foschi: quella notte crollò mondo addosso

"Mi trovavo all'estero, avvisato da una telefonata"

Costa Concordia, ex ad Foschi: quella notte crollò mondo addosso

Grosseto (askanews) - "Il mondo mi crollò addosso due volte". A parlare è Pier Luigi Foschi, amministratore delegato e presidente di Costa Crociere all'epoca della tragedia della Concordia, all'isola del Giglio, il 13 gennaio 2012. Testimone al processo, a Grosseto, che vede imputato l'ex comandante Francesco Schettino, Foschi ha ricostruito quel che gli capitò la notte del naufragio. L'ex a.d. era all'estero, alle 22.40 fu avvisato da una telefonata che la Concordia aveva urtato uno scoglio. "Questa è stata la prima comunicazione che ricevetti. Ilmondo mi crollò addosso". All'inizio gli era stato erroneamente comunicato che tutti i passeggeri erano sbarcati, ma poi da una nuova telefonata Foschi viene a conoscenza delle vere dimensioni della tragedia. I gradi di inclinazione della nave non erano 20 ma trentacinque, e lo sbarco non era affatto terminato, stava ancora avvenenendo. E quindi mi cadde il mondo addosso per una seconda volta". "Fu l'inizio della tragedia" ha dichiarato Foschi.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni