sabato 10 dicembre | 21:17
pubblicato il 16/set/2013 08:51

Costa Concordia, ecco come verrà raddrizzata la nave

Massima cautela per escludere rischi di danni e contaminazioni

Costa Concordia, ecco come verrà raddrizzata la nave

Isola del Giglio (askanews) - Ecco come verrà risollevata la nave Costa Concordia, arenata davanti all'isola del Giglio da quasi due anni, dopo il drammatico naufragio del 13 gennaio 2012, costato la vita a 32 persone, 2 delle quali risultano ancora disperse.In queste ricostruzioni grafiche diffuse dal consocrzio italo-americano Titan-Micoperi che si occupa del recupero della nave, si vede come il gigante del mare verrà dapprima fatto ruotare di circa 45 gradi sul suo lato di sinistra per raddrizzarlo e poi rimesso in galleggiamento.Perché tutto questo possa avvenire riducendo al minimo il rischio che la nave si spezzi o scivoli più in basso o ancora che il fondale venga danneggiato durante l'operazione, è stata costruita un piattaforma rinforzata che farà da fulcro e sulla quale poggerà la chiglia della Concordia.Ci vorranno circa 12 ore per la rotazione, dopodiché, quando la nave sarà in posizione orizzontale, verranno montati dei cassoni di metallo che, opportunamente riempiti d'aria, dovrebbero garantirne il galleggiamento per il suo spostamento in un cantiere dove finalmente verrà demolita.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina