lunedì 23 gennaio | 22:11
pubblicato il 10/gen/2014 18:45

Costa Concordia: D'Angelis, spero Piombino pronta per rottamarla

(ASCA) - Firenze, 10 gen 2014 - ''Spero che Piombino sia nelle condizioni di poter rottamare la Costa Concordia prima dell'estate, come ha promesso l'Autorita' portuale''.

Lo ha detto il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Erasmo D'Angelis, intervistato dall'emittente toscana Rtv38, in merito alle operazioni di smaltimento del relitto della Costa Concordia. ''Non soltanto - ha aggiunto - perche' e' un obbligo europeo contenuto in una Direttiva che prevede lo smaltimento dei relitti di quella stazza nel porto piu' vicino fra quelli adeguati a farlo e per l'opportunita' dello smaltimento a km zero con l'impianto siderurgico dell'area portuale, ma anche perche' l'armatore deve alla Toscana il riconoscimento di una solidarieta' eccezionale nei soccorsi e nella gestione del post naufragio in questi lunghi mesi. Troverei assurdo lo smaltimento fuori dal nostro Paese con maggiori rischi e oneri nel trasporto del relitto''.

afe/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4