sabato 21 gennaio | 12:05
pubblicato il 17/set/2013 15:07

Costa Concordia: al Giglio familiari dei dispersi, ''Ora cercare corpi''

(ASCA) - Porto Santo Stefano (Gr), 17 set - Il fratello di Russell Rebello e il marito e la figlia di Maria Grazia Trecarichi, le due vittime del naufragio dell Costa Concordia che risultano ancora disperse, arrivano oggi pomeriggio all'Isola del Giglio.

Dopo aver seguito in Tv le operazioni di parbuckling, infatti, hanno deciso di tornare al Giglio.

''Ho seguito tutto in Tv - afferma Kevin -. E' stato veramente un ottimo lavoro, adesso ci sara' da proseguire nella seconda fase''. Il capo della Protezione civile Franco Gabrielli ha affermato che, non appena messo in sicurezza il relitto, la priorita' sara' la ricerca dei corpi. ''Spero che possa iniziare il prima possibile - dice Kevin in attesa di imbarcarsi sul traghetto verso il Giglio - e che possiamo finalmente avere risposte''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4