lunedì 05 dicembre | 13:32
pubblicato il 08/gen/2013 14:51

Costa Concordia: 36 ore per raddrizzarla e 45 giorni per galleggiamento

Costa Concordia: 36 ore per raddrizzarla e 45 giorni per galleggiamento

(ASCA) - Firenze, 8 gen - Per rimettere in asse la Costa Concordia servira' circa un giorno e mezzo e poi altri 45 giorni per farla galleggiare di nuovo. E' quanto emerge dall'incontro che si e' svolto oggi nella sede della Regione Toscana a Firenze, presenti il presidente della Regione Enrico Rossi, il ministro dell'Ambiente Corrado Clini, il capo della Protezione civile Franco Gabrielli. La rotazione, ha spiegato il presidente dell'Osservatorio Maria Sargentini, avvera' in circa un giorno e mezzo. Poi serviranno circa 45 giorni per far rigalleggiare la nave. ''I lavori - prosegue la Sargentini - procedono senza intoppi, l'approfondimento del progetto non ha portato a modifiche sostanziali ma all'adozione di tecnologie diverse man man che si procede''. Per quanto riguarda lo 'slittamento' dei tempi di rimozione della nave, la Sargentini ha precisato che ''i lavori procedono e anche speditamente, il problema e' stato semmai dire che addirittura la nave sarebbe stata rimossa a gennaio''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari