lunedì 27 febbraio | 15:55
pubblicato il 09/gen/2013 18:48

Costa Concordia, 13 gennaio 2012: il ricordo di chi vive a Giglio

Le testimonianze dei gigliesi che vissero la tragedia

Costa Concordia, 13 gennaio 2012: il ricordo di chi vive a Giglio

Isola del Giglio (askanews) - Costa Concordia, un anno dopo. Ecco cosa rimane della nave da crociera naufragata il 13 gennaio 2012 davanti all'isola del Giglio, in Toscana. Il gigante è ancora lì, ribaltato di quasi 90 gradi sul fianco destro e adagiato sul fondale di fronte al porto dell'isola. Intorno, le gru e la chiatta di servizio del consorzio italo-americano Titan-Micoperi che sta lavorando al recupero. Un'operazione lenta e difficile, come sottolinea il sindaco del Giglio, Sergio Ortelli."Non può prescindere dagli imprevisti che ancora oggi temo che ci siano e che portino ancora più in là la rimozione. In tutti i sensi l'auspicio che faccio è che la nave venga riportata via entro fine anno".In paese, intanto, è ancopra vivo il ricordo degli sguardi e della disperazione dei naufraghi man mano che arrivavano sull'isola. Molti di essi, ricorda il parroco, Lorenzo Pasquotti, vennero accolti in chiesa dove ancora sono conservati alcuni oggetti che riportano a quella tragica notte."Rimane - dice - Tutta questa gente che occupava la chiesa, questa presenza multietnica e poi nei giorni dopo quelli che non c'erano."Le vittime accertate furono 30, due sono ancora disperse. Il frammento dello scoglio che causò la falla, intanto, verrà rimesso a posto come spiegato il vicesindaco-eroe Mario Pellegrini che la notte del naufragio salì sulla nave per prestare i primi soccorsi ai passeggeri."Lo scoglio viene rimesso in mare - dice - per la motivazione che l'isola vuole continuare a essere quello che era prima. Una bella isola per i villeggianti, con il mare pulito, la gente che si diverte che viene qua noel divertimento, non nella tragedia".(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech