giovedì 08 dicembre | 21:18
pubblicato il 01/mar/2012 13:44

Costa/ Comandante: Passeggeri tenuti costantemente informati

Molti disagi per black-out elettrico, sbarco in totale sicurezza

Costa/ Comandante: Passeggeri tenuti costantemente informati

Roma, 1 mar. (askanews) - "Tutti i nostri ospiti sono stati sempre costantemente informati della situazione a bordo tramite annunci". Lo ha voluto precisare il comandante della Costa Allegra, Nicolò Alba, in una conferenza stampa dopo lo sbarco dei passeggeri delle nave rimasta in avaria nell'Oceano Indiano dal 27 febbraio scorso. "Naturalmente - ha aggiunto - sapevamo che senza energia elettrica ci sarebbero stati dei disagi, dall'aria condizionata alle toilette, ma anche con l'acqua e i generi alimentari che anche con il diesel di emergenza non avremmo potuto rimediare". Il comandante ha comunque ribadito che la situazione "è stata costantemente monitorata grazie a una grande collaborazione". Quanto alla decisione di sbarcare a Mahè, ha detto: "Abbiamo ipotizzato diversi punti di sbarco ma il migliore approdo era Mahè, lo sbarco è avvenuto in totale sicurezza, senza nessun infortunio, tutti sono scesi in completa sicurezza e in salute".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni