martedì 24 gennaio | 08:12
pubblicato il 19/mar/2011 15:44

Cosmoprof, boom dei prodotti Green per bellezza eco-sostenibile

Miss Mondo Italia 2010: essere belli tutelando salute e ambiente

Cosmoprof, boom dei prodotti Green per bellezza eco-sostenibile

"Mens sana in corpore sano", diceva nelle sue Satire il poeta romano Giovenale e poco male se, per essere più belli e in forma, ci si affida alle abili mani di una massaggiatrice o a una maschera portentosa che fa sparire ogni ruga. Meglio però se si tratta di prodotti biologici, per esempio trucchi con pigmenti naturali o saponi, creme e profumi con estratti di piante ed erbe. E' la tendenza che emerge dal 44esimo Cosmoprof, la fiera della cosmetica di Bologna, che al make-up eco-sostenibile, attento sia alla salute dei consumatori sia all'ambiente, ha dedicato un intero padiglione. Tra gli stand anche Giada Pezzaioli, Miss Mondo Italia 2010.Giada, 18enne bresciana, dedica una buona parte delle sue giornate alla cura del corpo e si dice assolutamente convinta della validità della cosmetica cosiddetta Green.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4