domenica 19 febbraio | 20:28
pubblicato il 25/giu/2011 16:20

Cosenza, tre minori arrestati per violenza sessuale e rapina

Le vittime sono due prostitute straniere

Cosenza, tre minori arrestati per violenza sessuale e rapina

Si sono introdotti in un appartamento di Rende, nel Cosentino, dove vivevano due prostitute straniere, e le hanno violentate e derubate. Le donne hanno denunciato l'aggressione ai carabinieri che hanno fermato tre ragazzi, tutti minorenni, di età compresa tra i 16 e i 17 anni. Secondo le prime indiscrezioni i tre apparterrebbero a famiglie "normali". Il comandante provinciale dei Carabinieri Francesco Ferace ricostruisce l'aggressione.Gli investigatori stanno verificando se i giovani in passato avessero commesso altri reati.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia