giovedì 08 dicembre | 05:00
pubblicato il 08/mar/2012 16:46

Cosenza, sigilli per ipermercato e cinema a rischio frane

Un anno fa una frana travolse l'attività commerciale

Cosenza, sigilli per ipermercato e cinema a rischio frane

Zumpano, (askanews) - Sigilli per un ipermercato e due sale di un cinema che sorgono in una zona a rischio idrogeologico, nel Cosentino, a Zumpano. Le colline alle spalle delle due strutture non sono sicure, come dimostra la frana che un anno fa ha travolto il supermercato, rimasto chiuso da allora. In quell'occasione per fortuna non ci furono né vittime né feriti. Gli agenti del corpo forestale, dunque, hanno messo sotto sequestro l'area circostante, comprese le due sale del cinema che si affacciano proprio verso la zona delle colline. Il sindaco di Zumpano, Maria Lucente, è stato nominato custode giudiziario della superficie sequestrata. Quello che i cittadini della zona aspettano, però, è un intervento deciso che rimetta in sesto il territorio.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni