sabato 25 febbraio | 06:10
pubblicato il 23/mar/2011 16:44

Cosenza, protesta dei lavoratori Casa di cura Villa Ortensia

Da un anno e mezzo sono senza stipendio

Cosenza, protesta dei lavoratori Casa di cura Villa Ortensia

Lenzuola appese alle finestre con slogan contro la proprietà di Villa Ortensia. Un gruppo di dipendenti della Casa di Cura di Cosenza sta protestando per la mancanza di rassicurazioni sul futuro lavorativo. I dipendenti lamentano di non ricevere lo stipendio ormai da un anno e mezzo, nonostante le varie rassicurazioni avute dalla società di gestione della clinica e dall'ASP cosentina. La struttura sanitaria non è più in funzione dall'agosto dello scorso anno e il passaggio dalla vecchia alla nuova proprietà è avvenuto soltanto sulla carta. Alcuni dimostranti sono saliti sul tetto della struttura, nel centro di Cosenza, e minacciano di lanciarsi nel vuoto. La cassa integrazione è scaduta a dicembre e da gennaio scorso i lavoratori non percepiscono nulla.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech