lunedì 20 febbraio | 14:46
pubblicato il 14/mar/2012 17:41

Cosenza, nuova intimidazione a Equitalia: trovata busta sospetta

A gennaio intercettate altre lettere con petardi e minacce

Cosenza, nuova intimidazione a Equitalia: trovata busta sospetta

Cosenza (askanews) - Nuova intimidazione alla sede di Equitalia di Cosenza: una busta contenente della polvere sospetta e stata infatti individuata nel centro smistamento delle poste della città calabrese. La missiva conteneva dei fili elettrici con un meccanismo di innesco. Ad allertare la polizia postale e stato un postino del centro di smistamento cosentino, che si e insospettito dopo aver visto fuoriuscire dalla busta della polvere grigia. La lettera conteneva anche un foglio con una frase scritta a caratteri cubitali: "L'avete voluto voi, ne pagherete le conseguenze". Nel gennaio scorso erano state intercettate altre due buste con petardi e minacce indirizzate alla sede cosentina di Equitalia.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia