sabato 03 dicembre | 16:50
pubblicato il 31/mag/2011 19:19

Cosenza, manette a spacciatore 33enne, in casa hashish e armi

I Carabinieri hanno sequestrato 2 Kg di droga e 1.800 euro

Cosenza, manette a spacciatore 33enne, in casa hashish e armi

Quasi due chili di panetti di hashish, una pistola calibro 9 corto con relative munizioni, una piantina di marijuana e 1.800 euro in contanti e assegni. E' quello che i carabinieri di Cosenza hanno trovato a casa di Aldo Renda spacciatore 33enne, da tempo nel mirino dei militari, finito in manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Cristina Spina, capitano dei carabinieri di Cosenza Nel corso della perquisizione a casa di Renda, i carabinieri hanno ritrovato anche cartine e bilancini di precisione che il 33enne utilizzava per confezionare le dosi di hashish che poi spacciava in città.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari