lunedì 05 dicembre | 18:24
pubblicato il 06/set/2011 18:38

Cosenza, il mistero delle trote morte nel fiume Abatemarco

Potrebbero essere scariche elettriche o avvelenamento

Cosenza, il mistero delle trote morte nel fiume Abatemarco

C'è un mistero nascosto nelle acque del fiume Abatemarco a Santa Maria del Cedro, comune di 5.000 abitanti in provincia di Cosenza. All'improvviso i pesci hanno cominciato a morire: gli abitanti della zona hanno trovato diverse trote che galleggiavano sull'acqua e si sono subito mobilitati per capire le cause chiedendo l'intervento di un veterinario. Sul posto è intervenuto anche il corpo forestale dello Stato insieme a carabinieri e vigili urbani. Da una prima analisi i pesci sembrano morti a causa di una scarica elettrica ma per risolvere il mistero bisognerà aspettare i risultati delle analisi dell'istituto zooprofilattico a cui sono stati inviati alcuni esemplari. Non si esclude l'ipotesi di un avvelenamento vista la vicinanza di un sito di trasferimento rifiuti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari