lunedì 27 febbraio | 14:55
pubblicato il 26/ago/2011 13:54

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Scrittura, musica e fotografia per vivere con calma

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Cosenza dedica tre giorni alla lentezza con lo "Slow festival" organizzato all'interno del "Transumanze SilaFestival". Protagoniste sono la scrittura, la musica, la filosofia, i dibattiti e la fotografia, espressione del gusto di saper cogliere il tempo senza fretta, toccando temi che vanno dal cibo, all'ambiente, ai viaggi. L'iniziativa, che si svolge in diverse località da Camigliatello a Lorica sul Lungolago Arvo è organizzata dall'"Officina delle idee" in collaborazione con "Slow Food Cosenza e Sila". Tanti gli appuntamenti con mostre fotografiche come "Transumanze tra ritualità e fede", laboratori creativi fra cui il workshop "Il viaggio lento" per imparare a gustarsi vacanze sostenibili e responsabili, tavole rotonde e concorsi per aspiranti scrittori.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech