domenica 22 gennaio | 20:03
pubblicato il 26/ago/2011 13:54

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Scrittura, musica e fotografia per vivere con calma

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Cosenza dedica tre giorni alla lentezza con lo "Slow festival" organizzato all'interno del "Transumanze SilaFestival". Protagoniste sono la scrittura, la musica, la filosofia, i dibattiti e la fotografia, espressione del gusto di saper cogliere il tempo senza fretta, toccando temi che vanno dal cibo, all'ambiente, ai viaggi. L'iniziativa, che si svolge in diverse località da Camigliatello a Lorica sul Lungolago Arvo è organizzata dall'"Officina delle idee" in collaborazione con "Slow Food Cosenza e Sila". Tanti gli appuntamenti con mostre fotografiche come "Transumanze tra ritualità e fede", laboratori creativi fra cui il workshop "Il viaggio lento" per imparare a gustarsi vacanze sostenibili e responsabili, tavole rotonde e concorsi per aspiranti scrittori.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4