venerdì 09 dicembre | 08:53
pubblicato il 26/ago/2011 13:54

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Scrittura, musica e fotografia per vivere con calma

Cosenza, al via lo "Slow festival elogio alla lentezza"

Cosenza dedica tre giorni alla lentezza con lo "Slow festival" organizzato all'interno del "Transumanze SilaFestival". Protagoniste sono la scrittura, la musica, la filosofia, i dibattiti e la fotografia, espressione del gusto di saper cogliere il tempo senza fretta, toccando temi che vanno dal cibo, all'ambiente, ai viaggi. L'iniziativa, che si svolge in diverse località da Camigliatello a Lorica sul Lungolago Arvo è organizzata dall'"Officina delle idee" in collaborazione con "Slow Food Cosenza e Sila". Tanti gli appuntamenti con mostre fotografiche come "Transumanze tra ritualità e fede", laboratori creativi fra cui il workshop "Il viaggio lento" per imparare a gustarsi vacanze sostenibili e responsabili, tavole rotonde e concorsi per aspiranti scrittori.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni