domenica 04 dicembre | 13:33
pubblicato il 17/lug/2013 10:52

Cosenza: 4 imprenditori arrestati per peculato

(ASCA) - Cosenza, 17 lug - Quattro imprenditori di Cosenza, amministratori di societa' di riscossione crediti per conto degli Enti locali, sono stati arrestati dal Nucleo di polizia valutaria della guardia di finanza con l'accusa di associazione per delinquere e peculato. Utilizzavano i soldi che riscuotevano per per fare shopping anche on line. Secondo gli inquirenti il danno causato alle casse dei Comuni sarebbe stimabile in 15 milioni di euro. Due imprenditori sono finiti in carcere altri due agli arresti domiciliari.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari