giovedì 08 dicembre | 13:56
pubblicato il 26/lug/2013 19:22

Cosentino: tribunale S.Maria Capua Vetere dispone arresti domiciliari

(ASCA) - Napoli, 26 lug - Niente piu' carcere per Nicola Cosentino che, su disposizione del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, potra' aspettare il processo ai domiciliari.

Revocata, dunque, l'ordinanza di custodia cautelare per concorso in associazione mafiosa in base alla quale l'ex sottosegretraio ed ex coordinatore del Pdl campano era stato arrestato a marzo scorso. Da quanto e' dato sapere, non potendo risiedere in Campania, Cosentino, risiedera' a Venafro (Isernia).

dqu/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni