giovedì 19 gennaio | 03:49
pubblicato il 11/lug/2012 17:44

Corteo No Tav a Torino contro la condanna di un'attivista

Manifestazione pacifica fin sotto palazzo Regione

Corteo No Tav a Torino contro la condanna di un'attivista

Torino, (askanews) - I No Tav a Torino sono arrivati fin sotto il palazzo della Regione Piemonte con un corteo improvvisato per le strade della città dopo la condanna di una ragazza del movimento. La piccola manifestazione di dissenso si è formata davanti a Palazzo di Giustizia, dove in molti si erano radunati per seguire le fasi del processo, e poi ha continuato verso la stazione di Porta Nuova fino alla sede Rai per fermarsi vicino alla Regione. Non ci sono stati momenti di tensione."E' evidente la volontà di colpire i solidali coloro che sono accorsi per dare una mano alla lotta e alla resistenza No Tav"Il Tribunale ha condannato ad otto mesi di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale una ragazza di 21 anni, arrestata lo scorso 9 settembre durante una manifestazione in Val Susa, sfociata in scontri con le forze dell'Ordine

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina