sabato 21 gennaio | 12:24
pubblicato il 15/nov/2013 18:31

Corteo a Palermo contro legge stabilità, Uil: andiamo a sbattere

Segretario regionale: "Politica galleggia e Paese affonda"

Corteo a Palermo contro legge stabilità, Uil: andiamo a sbattere

Milano, 15 nov. (askanews) - Sono scesi in piazza in migliaia a Palermo nel giorno dello sciopero generale organizzato da Cgil, Cisl e Uil per protestare contro la legge di stabilità. Accanto ai lavoratori sono scesi in piazza anche gli studenti. Claudio Barone, segretario regionale siciliano di Uil, spiega le ragioni della protesta: "La legge di stabilità non risolve i problemi del Paese. La gente non ha più un euro in tasca, può spendere, e così l'economia non può che andar male. Le fabbriche chiudono, i lavoratori licenziati. Siamo in piena spirale recessiva. E' una manovra insufficiente. Qualche ero in più in tasca al mese non risolve il problema. Anche sulla casa, le tasse anzichè diminuire aumentano. Così andiamo a sbattere. La Merkel fa gli interessi della Germania, sarebbe ora che l'Italia facesse i propri. L'impressione che abbiamo è che il governo abbia problemi politici aperti e pensi a galleggiare. Il dramma è che mentre galleggia, il Paese affonda".Due i cortei che hanno sfilato per le vie della città: ci sono stati disagi alla circolazione stradale, con le vie del centro paralizzate.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4