venerdì 09 dicembre | 12:46
pubblicato il 06/nov/2014 13:49

Corte Ue: rifiuti, giusto che Campania perda fondi europei

Respinto ricorso Italia contro mancato pagamento da Commissione

Corte Ue: rifiuti, giusto che Campania perda fondi europei

Bruxelles, 6 nov. (askanews) - La Corte europea di Giustizia ha respinto oggi definitivamente un ricorso dell'Italia contro il mancato pagamento, da parte della Commissione europea, di una parte dei fondi strutturali Ue che nel 2000 erano stati destinati alla Campania per contribuire alla predisposizione - mai attuata - di un sistema regionale efficace di raccolta, gestione e smaltimento dei rifiuti.

Nell'ambito di una procedura d'infrazione contro l'Italia avviata nel 2007 e sfociata in una condanna della Corte nel 2010 per violazione della direttiva sui rifiuti, la Commissione aveva dichiarato inammissibile e rifiutato di pagare un contributo Ue (dal Fondo europeo di Sviluppo regionale - Fesr) pari a 18.544.968 euro, per spese effettuate fra il 1999 e il 2008 e originariamente destinate a realizzare o migliorare i sistemi di raccolta, gestione e smaltimento dei rifiuti in Campania. Come motivazione del rifiuto del pagamento, la Commissione aveva addotto la constatazione che le autorità regionali non avevano creato una rete integrata e adeguata di impianti di smaltimento, che garantisse una gestione dei rifiuti senza pericolo per la salute dell'uomo e senza danni all'ambiente.

Nel 2013, dopo la condanna della Corte del 2010, l'Italia aveva adito il Tribunale di primo grado dell'Ue contro la Commissione per il rifiuto del pagamento del contributo dal Fesr, ma il ricorso era stato respinto. L'Italia aveva allora fatto appello alla Corte europea di Giustizia. Con la sua sentenza di oggi, la Corte ha respinto tutti gli argomenti dell'Italia e il ricorso nel suo complesso, e confermato dunque definitivamente il rifiuto della Commissione di pagare i contributi finanziari Ue per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti in Campania.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina