domenica 11 dicembre | 15:35
pubblicato il 18/mar/2015 12:05

Corruzione, Fanfani (Csm): fuori luogo parole Sabelli

"Invoco maggiore prudenza nel linguaggio"

Corruzione, Fanfani (Csm): fuori luogo parole Sabelli

Roma, 18 mar. (askanews) - "Nel momento in cui, dopo molti anni di buio, il Governo sta svolgendo una concreta azione contro la corruzione, intervenendo sulla specifica normativa codicistica e sulla prescrizione, la esternazione del presidente Sabelli appare veramente fuor di luogo". Lo sottolinea in una dichiarazione Giuseppe Fanfani, consigliere non togato del Csm, commentando la presa di posizione dell'Anm.

"Sostenere che lo Stato accarezza i corrotti significa ignorare l impegno del Governo - aggiunge Fanfani - e soprattutto ha l' effetto di mettere in discussione la credibilità di coloro che la corruzione la vogliono effettivamente combattere e la stanno combattendo. Dire che i magistrati sono stati schiaffeggiati e' falso ed io ,nella mia funzione, non avrei avuto difficoltà a rilevarlo se fosse stato minimamente vero. Non commento la frase 'chi semina vento raccoglie tempesta' . Invoco solo maggior prudenza anche nel linguaggio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina