giovedì 19 gennaio | 16:04
pubblicato il 11/dic/2014 16:26

Corruzione, Cantone: è necessario intervenire su prescrizione

"Oltre ad aumentare pene; la Cirielli una delle leggi peggiori"

Corruzione, Cantone: è necessario intervenire su prescrizione

Roma, 11 dic. (askanews) - In materia di corruzione è "importante aumentare le pene ma ancora più utile è intervenire sulla prescrizione": ne è convinto il presidente dell'Anac Raffaele Cantone che, in una conferenza stampa nella sede della stampa estera, ha espresso la sua opinione sulle misure anticorruzione che il governo ha annunciato.

Per Cantone infatti, la cosiddetta ex Cirielli del 2005 "è stata una delle leggi peggiori approvate riguardo alla prescrizione in questo senso", perché se da un lato ha reso imprescrittibili i reati di mafia, dall'altro "ha inciso pesantemente sui reati dei colletti bianchi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale