mercoledì 22 febbraio | 16:51
pubblicato il 18/feb/2014 10:12

Corruzione: arrestati vicesindaco e assessore di Cologno Monzese

Corruzione: arrestati vicesindaco e assessore di Cologno Monzese

(ASCA) - Milano, 18 feb 2014 - Gli uomini della Guardia di finanza di Milano hanno arrestato Raffaele Cantalupo, vicesindaco ed assessore all'ambiente del comune di Cologno Monzese e l'assessore all'Edilizia privata e pubblica, Maurizio Diaco, accusati di aver ricevuto tangenti in cambio dell'assegnazione di appalti pubblici.

Si arricchisce cosi' di un nuovo capitolo - spiega una nota - l'indagine denominata 'Clean City' che lo scorso dicembre aveva svelato l'esistenza di un collaudato sistema per ottenere appalti pubblici grazie al pagamento di tangenti, con protagonista l'impresa 'Sangalli' di Monza il cui titolare ha deciso di collaborare con la giustizia.

Coordinati coordinati dai pubblici ministeri Salvatore Bellomo, Manuela Massenz e Giulia Rizzo della procura di Monza, gli inquirenti hanno indagato su una tangente di 300 mila euro, prezzo stabilito per affidare alla Sangalli l'appalto del servizio di raccolta e mmaltimento rifiuti del comune di Cologno Monzese (Mi), per un valore di oltre 28 milioni di euro.

Il 'patto' e' stato rivelato dallo stesso Giorgio Sangalli e permesso agli inquirenti di cogliere sul fatto i due funzionari comunali intenti a intascare una prima tranche da 50mila euro della tangente stabilita. Agli arresti domiciliari sono finiti, invece, Michele De Girolamo di Area sud Milano Spa, attuale affidataria del servizio di igiene urbana a Cologno, e Fortunato Deleidi, dipendente della Sangalli. Coinvolta anche la San Germano Srl di Pianezza (TO), azienda che opera in diversi comuni della Brianza. A tutti viene contestato di essere complici del vice sindaco Cantalupo, dell'assessore Diaco e di Giorgio Sangalli, in un preciso, illecito piano: fare in modo di annullare la gara per l'affidamento del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti bandito dal comune di Cologno Monzese, in quanto non remunerativa, indirne una nuova, per un valore superiore, favorendo la vittoria della Sangalli.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe