lunedì 05 dicembre | 16:21
pubblicato il 26/mar/2013 12:00

Corruzione/ A Palermo in manette 4 forestali e un imprenditore

Avrebbero chiesto soldi in cambio di favori

Corruzione/ A Palermo in manette 4 forestali e un imprenditore

Palermo, 26 mar. (askanews) - Quattro dipendenti del Corpo forestale regionale siciliano e un imprenditore sono stati arrestati dalla Polizia di Palermo nell'ambito di un'inchiesta su un giro di corruzione. In particolare, le indagini hanno fatto luce su come i forestali chiedessero denaro a imprenditori in cambio di favori. L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip Angela Gerardi su richiesta dei sostituti procuratori Alessandro Picchi e Caterina Malagoli, coordinati dall'aggiunto Leonardo Agueci, e le accuse sono di corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, omessa denuncia e abuso d'ufficio. L'indagine, che deriva da una più complessa inchiesta delle Squadre Mobili di Palermo e Agrigento sugli assetti mafiosi dell'area orientale della provincia palermitana, ha portato all'individuazione di un forestale in una vicenda che presentava le caratteristiche classiche delle pratiche estorsive. Successivi accertamenti hanno consentito di individuare un gruppo di forestali del Distaccamento Forestale di Bagheria, dedito a frequenti episodi di corruzione tesi a favorire imprenditori compiacenti. Gli arrestati avrebbero tra l'altro avanzato la richiesta di denaro attuando notevoli pressioni psicologiche.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari