sabato 10 dicembre | 10:43
pubblicato il 23/gen/2013 13:18

Corona: questore Milano, poliziotti hanno fatto loro dovere

(ASCA) - Milano, 23 gen - ''I poliziotti hanno fatto il loro dovere. I poliziotti hanno fatto i poliziotti''. Cosi' Luigi Savina, questore di Milano, si complimenta con gli agenti del capoluogo lombardo dopo l'arresto di Fabrizio Corona, il fotografo dei vip latitante da venerdi' scorso fermato questa mattina dagli uomini della Squadra mobile di Milano in una zona periferica di Lisbona. Il riferimento del questore e' relativo agli agenti incaricati di pedinare Corona anche quando, venerdi' scorso, il fotografo dei vip e' riuscito a fuggire da una palestra di corso Como eludendo la loro sorveglianza. Stando a quanto sottolineano i vertici della Questura di Milano, infatti, gli agenti non avrebbero comunque potuto fermare Corona fuori dalla palestra, perche' la sentenza di condanna della Cassazione in quello specifico momento non era ancora esecutiva ed e' impossibile - insistono fonti di polizia - trattenere un uomo in assenza di un'ordinanza firmata da un giudice.

fcz/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina