lunedì 05 dicembre | 22:23
pubblicato il 08/mag/2014 12:00

Coppa Italia, Pansa: situazioni simili non si devono ripetere

"Si deve fare di più per trovare nuove forme di contrasto"

Coppa Italia, Pansa: situazioni simili non si devono ripetere

Roma, 8 mag. (askanews) - Situazioni come quelle che si sono verificate in occasione della finale di Coppa Italia a Roma, lo scorso 3 maggio "non dovranno più ripetersi". LO ha detto il capo della polizia, prefetto Alessandro Pansa, nel corso della celebrazione del 162esimo anniversario della polizia di Stato, in corso a Roma. "Si deve fare ancora di più - ha aggiunto Pansa- per individuare nuove e più incisive forme di contrasto". Il capo della polizia ha poi ricordato che, sul piano del contrasto alal violenza negli stadi, nel corso dell'anno sono stati arrestati 128 supporters. Un dato in crescita rispetto ai 41 arresti del 2013.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari