sabato 10 dicembre | 18:35
pubblicato il 11/ago/2011 10:55

Coppa America a Napoli: "La linea di costa non si tocca"

Il sindaco de Magistris precisa: il Prg non si tocca

Coppa America a Napoli: "La linea di costa non si tocca"

La Linea di costa non si tocca. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris fissa paletti chiari per la riqualifica dell'area di Bagnoli in vista dell'assegnazione al capoluogo campano delle regate della prossima Louis Vuitton cup. Il primo cittadino è stato chiaro: "Il Prg non si tocca: dopo la kermesse la colmata va rimossa" è questa la clausola che sarà inserita nell'accordo che sarà firmato a San Francisco a Ferragosto. Insomma Bagnoli con la Coppa America vivrà un momento di trasformazione: verranno realizzati gli hangar per le barche, gli spalti per gli spettatori e tutte le strutture di supporto logistico e turistico, ma si tratterà di strutture mobili che al termine dell'evento verranno rimosse. Resta dunque il problema della Colmata di Bagnoli per rimuoverla occorrono 150 milioni di euro, ma al momento ce ne sono solo 50. Una grana che De Magistris dovrà comunque affrontare.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina