domenica 04 dicembre | 21:36
pubblicato il 22/feb/2012 16:29

Coppa America, 500 tonnellate di scogli per lungomare di Napoli

15 milioni i fondi stanziati, previste deviazioni del traffico

Coppa America, 500 tonnellate di scogli per lungomare di Napoli

Napoli, (askanews) - Al via i lavori di prolungamento della scogliera nell'area destinata a ospitare l'America's Cup di vela, sul lungomare napoletano. Tra i primi interventi c'è il prolungamento della scogliera anche al lato Mergellina: sul lungomare Caracciolo sono state sbarcate 500 tonnellate da un carico passato per Pozzuoli. I lavori via mare velocizzano il trasporto degli scogli che, se fosse avvenuto via terra, sarebbe stato più problematico. L'impresa lavora ininterrottamente anche il sabato e la domenica, per consegnare l'area il 23 marzo.Tra i lavori è previsto anche il restyling della villa comunale: nuova pavimentazione, illuminazione e videosorveglianza. All'interno gli interventi riguarderanno in particolare la Casina Pompeiana e la Cassa Armonica, dove dovrebbero essere effettuate le premiazioni. Il circolo del tennis invece sarà il quartier generale degli organizzatori americani. Sono stato stabiliti i cambiamenti della circolazione nella zona: via Caracciolo chiuderà a metà marzo e riaprirà il 20 aprile. L'importo totale dei lavori è stimato in 15 milioni di euro: otto subito per realizzare le opere a mare e a terra, uno per la villa comunale: sono fondi europei messi a disposizione dalla Regione.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari