sabato 10 dicembre | 12:14
pubblicato il 24/ott/2013 12:00

Copasir: da Nsa no intercettazioni massive in Italia

Il presidente Stucchi: "Poca chiarezza su metadati da e per Usa"

Copasir: da Nsa no intercettazioni massive in Italia

Roma, 24 ott. (askanews) - "Abbiamo avuto risposte dal governo italiano, che a sua volta si è mosso presso l'amministrazione Usa: intercettazioni massive su cittadini italiani nel territorio nazionale non sono state fatte". Lo ha affermato il presidente del Copasir Giacomo Stucchi. "L'Nsa - ha spiegato il parlamentare della Lega ad Affaritaliani.it - ci ha spiegato che i loro filtri impediscono che ci sia una raccolta massiva su comunicazioni nel nostro Paese che riguardano cittadini italiani che parlano tra di loro. Siamo stati anche a Washington e i vertici dell'Nsa lo hanno escluso. Ora il governo italiano ci ha confermato che tutto ciò è stato ribadito dagli organi competenti americani. E la conferma è arrivata anche dai servizi italiani. L'unica cosa su cui non c'è ancora chiarezza sono i metadati generati da comunicazioni da e per gli Usa in partenza o in arrivo dall'Italia. Ma solo metadati", ha concluso Stucchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina