domenica 19 febbraio | 13:33
pubblicato il 08/mag/2014 13:42

Controlli a tappeto su giochi e scommesse: 31% è irregolare

Chiusi 291 punti scommesse, denunciati 487 responsabili

Controlli a tappeto su giochi e scommesse: 31% è irregolare

Roma (askanews) - Più di tre punti scommesse su dieci in Italia sono irregolari: slot machine manomesse o alterate, minori trovati a giocare o a scommettere, altre presenti in zone a loro non consentite. Risultato: denunciati 487 responsabili di centri scommesse, 102 slot sequestrate, chiusi 291 punti irregolari. questo il bilancio dell'operazione a tappeto compiuta dalla Guardia di Finanza nel settore dei giochi e delle scommesse realizzata in oltre 2.200 esercizi in tutta Italia, 719 dei quali hanno presentato irregolarità.Durante i controlli, le Fiamme Gialle hanno riscontrato anche 37 casi di violazioni delle norme a tutela dei minori. Tra le sanzioni contestate anche quelle recentemente introdottedalla Legge di Stabilità, che prevede una sanzione da 1.500 a 15.000 euro per apparecchi privi di regolari autorizzazioni.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia