sabato 10 dicembre | 09:50
pubblicato il 24/ago/2013 17:25

Controesodo: Anas, strade e autostrade prese d'assalto

Controesodo: Anas, strade e autostrade prese d'assalto

(ASCA) - Roma, 24 ago - Traffico particolarmente sostenuto dalla mattina, senza pause fino al pomeriggio, sulla rete stradale e autostradale dell'Anas di oltre 25 mila km. ''Bollino rosso' ampiamente confermato, quindi, per questo weekend che coincide con la fine delle ferie per molti italiani. In particolare, fa sapere l'Anas, il traffico del controesodo si e' concentrato oggi ai valichi alpini e sulle direttrici nord-sud che conducono verso le grandi aree metropolitane. In Friuli Venezia Giulia, sul Raccordo Autostradale 13 ''A4-Trieste'' dalla mattina sono segnalate code in entrata sulla A4 alla barriera di Lisert, in direzione di Venezia. In Veneto, il traffico e' rimasto intenso per tutta la giornata lungo la strada statale 51 ''di Alemagna'', in corrispondenza della Localita' Ospitale di Cadore-Longarone. Anche in Lombardia, in particolare in provincia di Brescia, traffico intenso lungo la strada statale 45/bis ''Gardesana Occidentale'' tra Gargnano e Salo' e tra Villanuova sul Clisi e Salo', in direzione sud e sulla strada statale 36 ''del Lago di Como e dello Spluga'', in direzione Milano. Al centro, circolazione sostenuta dalle prime ore dell'alba sulla statale 16 ''Adriatica'' in particolare nei pressi delle localita' turistiche in Emilia Romagna e nelle Marche, nei pressi dello svincolo Porto S. Giorgio. Rallentamenti segnalati anche sulla strada statale 7 ''Appia'' dal basso Lazio alla Campania, fino alla Basilicata, in direzione Nord. Traffico sostenuto anche sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove si registrano in alcune fasce orarie incrementi del volume dei transiti anche del 25% rispetto all'anno precedente, nell'area calabrese. Alcuni rallentamenti sono segnalati nel tratto a doppio senso di circolazione compreso tra Pizzo e Lamezia e tra Mormanno e Laino Borgo, in direzione nord. Tempi di attesa agli imbarchi dalla Sicilia di circa due ore. A Messina per tutta la giornata, infatti, si sono registrati incolonnamenti fino allo svincolo autostradale 'Boccetta'. Traffico regolare nelle altre regioni sulla rete stradale e autostradale dell'Anas. La circolazione e' favorita dal blocco dei mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate, al di fuori dei centri abitati, oggi fino alle ore 23 e, nella giornata di domani, domenica 25, dalle 7 alle 24. com-sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina