venerdì 20 gennaio | 01:14
pubblicato il 21/nov/2014 10:40

Contestazioni a Bologna per Renzi, antagonisti contro sede Pd

Lancio di uova e pomodori, vetrine rotte al Passepartout

Contestazioni a Bologna per Renzi, antagonisti contro sede Pd

Bologna (Askanews) - Uova, pomodori, lacrimogeni. Niente a che vedere con gli scontri durante la visita ad alcune aziende di Parma, ma anche a Bologna il premier Matteo Renzi è stato contestato dagli antagonisti dei centri sociali e dei collettivi. I giovani, un centinaio in tutto, Renzi non l'hanno nemmeno visto per lo schieramento di forze dell'ordine fin dal tardo pomeriggio davanti al Pala Dozza di Bologna dove ha chiuso la campagna elettorale del candidato Pd alla presidenza della Regione Stefano Bonaccini.

Ad attendere il premier anche una parte di contestatori "non violenti", un centinaio di persone dell'Unione precari giuristi (Upg) arrivati da ogni regione d'Italia che hanno manifestato per tre ore.

I collettivi, non potendo avvicinarsi al meeting del Pd hanno rotto le righe e si sono diretti verso la sede di un circolo Dem, lo storico Passepartout di via Galliera. Scritte con lo spray sulla saracinesca, lancio di uova e vetrine frantumate: questa la conclusione di un'altra giornata di contestazioni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale