venerdì 09 dicembre | 04:47
pubblicato il 12/lug/2013 12:00

Consorzio Venezia Nuova, 14 provvedimenti e 100 indagati

7 arresti domiciliari e 7 obblighi di dimora

Consorzio Venezia Nuova, 14 provvedimenti e 100 indagati

Venezia, 12 lug. (askanews) - Blitz della Guardia di Finanza di Venezia questa mattina che ha portato quattordici provvedimenti (7 arresti domiciliari e 7 obblighi di dimora) nell'ambito di un'operazione che riguarda il Consorzio Venezia Nuova, costituito da grandi imprese di costruzione italiane, cooperative e imprese locali, che è il concessionario del ministero delle Infrastrutture per la realizzazione degli interventi per la salvaguardia di Venezia e della laguna di competenza dello Stato, fra cui il Mose. Le Fiamme Gialle stanno operando nel nord e nel centro Italia, con accuse che vanno dalla turbativa d'asta alle fatture false e ad appalti non regolari. Oltre ai 14 provvedimenti, ci sarebbero circa 100 persone indagate, mentre le perquisizioni sono state oltre 140. Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa a Venezia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni