sabato 10 dicembre | 18:29
pubblicato il 25/giu/2013 16:27

Consorzio Bufala DOP: Governo e Ue proteggano il marchio

Raimondo: "Italia la più taroccata, un affare da 500mln l'anno"

Consorzio Bufala DOP: Governo e Ue proteggano il marchio

Roma (askanews) - "Come prodotti DOP l'Italia è la più taroccata al mondo: chiediamo a governo e Unione europea che si possa riconoscere il marchio DOP in quei paesi oltreoceano dove ancora non è possibile accertarlo". Lo dice, intervistato da TMNews, Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala campana DOP. "L'italian sounding all'estero vale 500 milioni di euro di prodotto copiato l'anno, se non di più", spiega Raimondo.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina