mercoledì 18 gennaio | 12:04
pubblicato il 17/mar/2015 13:47

Confesercenti Palermo: "Giù le mani dalla Camera di commercio"

Attinasi: "Nuovi componenti rinuncino a gettoni e privilegi"

Confesercenti Palermo: "Giù le mani dalla Camera di commercio"

Palermo (askanews) - "Giù le mani dalla Camera di commercio". A dirlo è stato il presidente di Confesercenti di Palermo, Mario Attinasi, spiegando la posizione dell'associazione in merito alle vicende che hanno visto l'arresto dell'ex presidente della Camera di Commercio palermitana, Roberto Helg, sorpreso ad intascare una mazzetta da 100mila euro, e le dimissioni di numerosi consiglieri della Camera di commercio del capoluogo siciliano.

Per Attinasi bisogna sgombrare il campo da tutti i dubbi di collegamenti con Helg.

"Siamo al di sopra di ogni tipo di conflitto, per questo chiediamo due cose subito, a parte le dimissioni. Primo, in tempi brevissimi, la nomina di tutti gli organismi e l'azzeramento di gettoni e privilegi a quelli che andranno in camera di commercio.

"Chi serve le imprese lo faccia gratis. Ma ribadiamo a tutti, politici e associazioni giù le mani dalla Camera di commercio" ha concluso Attinasi.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Incendi
Emergenza incendi a Genova, rientrati in casa i 300 sfollati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa