sabato 10 dicembre | 16:34
pubblicato il 09/giu/2011 18:35

Concorso su sicurezza sul Web, polizia premia scuola napoletana

Menzione speciale per progetto "Il poliziotto un amico in più"

Concorso su sicurezza sul Web, polizia premia scuola napoletana

Menzione speciale per la creatività e l'originalità per il progetto "Nel meraviglioso mondo del Web", una fiaba realizzata dagli alunni della 3 e 5 classe del circolo didattico di Giugliano in Campania. Il premio è stato assegnato dalla Polizia di Stato per l'iniziativa "Il poliziotto un amico in più", promosso per diffondere una cultura della legalità sul tema della sicurezza sul Web. Un legame, quello tra Questura e scuole, che si è rafforzato nel tempo. Il vicequestore aggiunto della Questura di Napoli, Valeria Moffa. L'insegnante Laura Manna, spiega il progetto.Centinaia gli alunni che hanno preso parte al concorso indetto dalla Polizia in collaborazione con ministero della Pubblica Istruzione e Unicef.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina