giovedì 08 dicembre | 09:49
pubblicato il 17/set/2013 12:00

Concordia/ Sindaco del Giglio: ora via la nave entro giugno 2014

"E' indispensabile dal nostro punto di vista"

Concordia/ Sindaco del Giglio: ora via la nave entro giugno 2014

Isola d. Giglio (Gr), 17 set. (askanews) - "Noi non abbiamo mai fatto azzardi sulla tempistica, perché tutte le proiezioni sono sempre saltate, però riteniamo indispensabile, dal nostro punto di vista, che nel primo semestre del 2014 la nave debba andare via." Così il sindaco dell'isola del Giglio, Sergio Ortelli, commentando il raddrizzamento della Costa Concordia. "Era un momento determinante, che noi vivevamo con molta apprensione -ha detto Ortelli- perché il successo di oggi apre chiaramente la strada al successo di domani, che è un importante obiettivo: il desiderio di tornare ad essere quello che eravamo. Naturalmente tutto questo passa attraverso la nave che va via dall'isola come ci è arrivata."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni