lunedì 27 febbraio | 15:06
pubblicato il 19/lug/2014 12:00

Concordia, proseguiti nella notte lavori per rigalleggiamento

Lo scafo si è risollevato in media di 4,15 metri

Concordia, proseguiti nella notte lavori per rigalleggiamento

Firenze , 19 lug. (askanews) - Procedono regolarmente all'Isola del Giglio i lavori per il completo rigalleggiamento della Costa Concordia. I sub hanno operato tutta la notte, per collegare l'ultima catena e i 3 cavi ai cassoni di galleggiamento. Ieri la nave si era risollevata di oltre un metro: adesso è tornata a galleggiare, in media, per 4,15 metri. Quando i cassoni saranno tutti in posizione e riempiti d'aria dovrebbero dare la spinta per raggiungere il livello di pescaggio previsto di 18 metri. Per oggi sono attese le nuove previsioni meteo marine relative ai prossimi giorni, in base alle quali sarà presa la decisione sulla partenza. Al momento le due date ipotizzate sono quelle di lunedi' o martedi' prossimo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech