venerdì 24 febbraio | 01:17
pubblicato il 17/set/2013 12:00

Concordia/ Nave riportata in asse a venti mesi dal naufragio

Gabrielli: "Partita chiusa quando sarà portata via dal Giglio"

Concordia/ Nave riportata in asse a venti mesi dal naufragio

Isola d. Giglio (Gr), 17 set. (askanews) - Dalle quattro circa di questa mattina la Costa Concordia è tornata in asse. Venti mesi dopo il naufragio avvenuto davanti all'isola del Giglio, il gigantesco e avveniristico cantiere allestito dalle imprese Titan e Micoperi ha riportato in verticale il relitto. La fiancata di dritta, in superficie, è fortemente deformata. "La partita potrà dirsi chiusa solo quando la nave avrà lasciato le acque del Giglio", ha commentato a caldo il capo dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli. "Noi l'avevamo sempre detto, che uno dei temi fondamentali era capire la condizione della fiancata sinistra. Avevamo sempre detto che dovevamo fare quanto prima per poter avere da subito contezza di questo e lavorare da subito perché i tempi per la rimozione siano assolutamente ristretti". L'accelerazione ai lavori di parblucking è stata raggiunta intorno alla mezzanotte, quando, raggiunti i 25 gradi di rotazione, è stato possibile cominciare a pompare l'acqua dentro i cassoni posti sul lato sinistro che, fin qui, era l'unico emerso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech