mercoledì 18 gennaio | 13:31
pubblicato il 13/mar/2013 13:25

Conclave: p. Lombardi, ci aspettavamo fumate nere

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 mar - ''Ci aspettavamo le fumate nere''. Lo ha detto il direttore della sala stampa, padre Federico Lombardi durante il briefing con la stampa che questa volta si e' svolto nel media center.

''Ieri c'e' stata una prima fumata alle 19:42 - ha spiegato p.Lombardi - e stamani un'altra verso le 11:40, questo significa che ci sono stati 3 scrutini che non hanno raggiunto i 2/3 necessari per l'elezione del papa''.

La gente in piazza, ha aggiunto padre Lombardi, ''non era delusa perche' non si aspettava una fumata bianca. Anche la fumata nera di questa mattina e' stata molto normale''.

Il fumo, ha precisato il portavoce vaticano, non ha compromesso la salute dei cardinali: ''Tutto si e' svolto normalmente''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa