martedì 06 dicembre | 20:50
pubblicato il 05/mar/2013 14:37

Conclave: in testa ai papabili resta card. Scola (Scheda)

Conclave: in testa ai papabili resta card. Scola (Scheda)

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 5 mar - In testa ai papabili e nome di spicco per ereditare le chiavi della Chiesa lasciata anticipatamente da Benedetto XVI resta il cardinale Angelo Scola, Arcivescovo di Milano, Metropolita della Provincia milanese e Capo del Rito Ambrosiano, nato a Malgrate (Lecco) il 7 novembre 1941, da Carlo (1903-1996), camionista e da Regina Colombo (1901-1992), casalinga. E' il minore di due figli (il fratello Pietro e' morto nel 1983).

Ha ricevuto la prima educazione cristiana nella parrocchia di San Leonardo in Malgrate e ha partecipato all'Azione Cattolica (Aspiranti e Giac). E' stato presidente della Gioventu' Studentesca di Lecco. Studente in filosofia all'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e' diventato prima vicepresidente e poi presidente della Fuci dell'Arcidiocesi di Milano (1965-1967).

Dottore in Filosofia e in Teologia. E' stato ordinato sacerdote il 18 luglio 1970 nella diocesi di Teramo. Ha conseguito il dottorato in Teologia a Friburgo (Svizzera), nella cui Facolta' di Teologia e' stato assistente di Teologia Morale. Negli stessi anni e fino alla sua nomina episcopale e' stato tra i responsabili di Comunione e Liberazione. Eletto Vescovo di Grosseto il 20 luglio 1991, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 21 settembre 1991 dal cardinale Bernardin Gantin nell'Arcibasilica Liberiana di Santa Maria Maggiore in Roma. Ha svolto il suo ministero pastorale a Grosseto dal settembre 1991 al settembre 1995, riaprendo il Seminario, fondando la Scuola Media e il Liceo Diocesani e dando impulso al rinnovamento dell'iniziazione cristiana e della catechesi.

Nel luglio del 1995 e' stato nominato dal Papa Rettore della Pontificia Universita' Lateranense e due mesi dopo Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia. In qualita' di Rettore e Preside ha promosso la qualita' della vita accademica ordinaria, la formazione di giovani docenti e l'internazionalizzazione dell'Universita', dando vita all'estero a nuove affiliazioni alle Facolta' e a nuove sezioni dell'Istituto Giovanni Paolo II. Il 5 gennaio 2002 e' stato nominato Patriarca di Venezia.

Il 3 marzo successivo ha fatto il suo ingresso in Diocesi accolto dal Patriarca emerito, il cardinale Marco Ce'. Il 9 aprile 2002 e' stato eletto Presidente della Conferenza Episcopale Triveneta. Viene creato Cardinale del Titolo dei Ss. Apostoli da Giovanni Paolo II nel Concistoro del 21 ottobre 2003.

Il 28 giugno 2011 viene nominato da Papa Benedetto XVI Arcivescovo Metropolita di Milano. Venerdi' 9 settembre prende possesso dell'Arcidiocesi per procura. Il 21 settembre riceve il Pallio del Santo Padre nella Cappella del Palazzo apostolico di Castel Gandolfo. Domenica 25 settembre 2011 fa il suo ingresso ufficiale in Diocesi accolto dall'Arcivescovo emerito, il cardinale Dionigi Tettamanzi.

Il 10 novembre 2011 viene eletto Presidente della Conferenza Episcopale Lombarda. Il 21 marzo 2012 viene eletto Presidente dell'Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori.

Il 27 aprile 2012 apre in Duomo a Milano il VII Incontro mondiale delle Famiglie.

Autore di numerosi volumi e articoli teologici, pastorali e culturali, ha partecipato quattro volte all'Assemblea del Sinodo dei Vescovi: la prima in qualita' di esperto (1987), la seconda come Relatore Generale sul tema ''L'Eucaristia: fonte e culmine della vita e della missione della Chiesa'' (2005), le ultime due volte come Padre Sinodale (2008 e 2012).

Membro del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana; Presidente della Conferenza Episcopale Lombarda; Gran Cancelliere della Facolta' Teologica dell'Italia Settentrionale.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni