sabato 03 dicembre | 16:50
pubblicato il 12/mar/2013 19:58

Conclave: fumata nera alle 19.42. Il fumo non finisce di uscire

Conclave: fumata nera alle 19.42. Il fumo non finisce di uscire

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 12 mar - La prima fumata nera del Conclave restera' agli archivi come fuoriuscita dal comignolo della Sistina alle 19.42. Una fumata che, ha commentato scherzosamente con i giornalisti il portavoce padre Federico Lombardi, e' stata ''perfezionata'' con un denso e evidente colore nero ben inquadrato dalle tante telecamere puntate sul tetto spiovente della Sistina. Un fumo che, questa volta, non ha cessato di fuoriuscire levandosi in aria per qualche minuto. Una mancata elezione del papa, da parte dei cardinali, che e' stata quasi accompagnata da un brusio di delusione da parte dei tanti fedeli che hanno quasi riempito la piazza, malgrado la pioggia intermittente che dal pomeriggio cade sulla Citta' eterna. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari