domenica 04 dicembre | 19:56
pubblicato il 13/mar/2013 14:15

Conclave: da Snap pregiudizi. Cardinali in Sistina con pieno diritto

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 mar - Le accuse mosse, anche in questi giorni di Conclave, dallo Snap (l'associazione che riunisce le vittime di abusi sessuali da parte di religiosi) ''sono molto segnate dal pregiudizio'' ed i cardinali indicati come implicati in qusti casi, anche se indirettamente, ''hanno pieno diritto a partecipare al Conclave'' anche perche' hanno fornito le loro spiegazioni ''con motivi ottimi''. Lo ha detto il portavoce Vaticano, p.Federico Lombardi.

''Sappiamo come lo Snap agisce e fa eco alle sue accuse ed ha cercato di approfittare anche di questa occasione. La questione - ha poi aggiunto - e' molto ben conosciuta e riflettuta''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari