sabato 10 dicembre | 10:51
pubblicato il 07/ago/2013 16:58

Conclave: card. Grech, Cristo oscurato da istituzione non trasparente

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 ago - ''Oggi tanta gente non arriva a credere in Cristo perche' il suo volto viene oscurato o nascosto dietro un'istituzione che manca di trasparenza''. Lo ha affermato il cardinale maltese Prosper Grech nella meditazione, pubblicata oggi dall'Osservatore Romano, indirizzata ai 115 cardinali presenti il 12 marzo scorso all'apertura del Conclave che la sera successiva ha eletto papa Francesco. ''Lo Spirito Santo - ha aggiunto il card. Grech - e' l'anima della Chiesa, non sempre lo prendiamo in considerazione nei nostri disegni sulla Chiesa. Egli trascende ogni analisi sociologica e previsione storica.

Supera gli scandali, le politiche interne, gli arrivismi e i problemi sociali, i quali, nella loro complessita' oscurano il volto di Cristo che deve brillare anche attraverso dense nuvole''. dab/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina