mercoledì 18 gennaio | 11:40
pubblicato il 07/ago/2013 16:58

Conclave: card. Grech, Cristo oscurato da istituzione non trasparente

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 ago - ''Oggi tanta gente non arriva a credere in Cristo perche' il suo volto viene oscurato o nascosto dietro un'istituzione che manca di trasparenza''. Lo ha affermato il cardinale maltese Prosper Grech nella meditazione, pubblicata oggi dall'Osservatore Romano, indirizzata ai 115 cardinali presenti il 12 marzo scorso all'apertura del Conclave che la sera successiva ha eletto papa Francesco. ''Lo Spirito Santo - ha aggiunto il card. Grech - e' l'anima della Chiesa, non sempre lo prendiamo in considerazione nei nostri disegni sulla Chiesa. Egli trascende ogni analisi sociologica e previsione storica.

Supera gli scandali, le politiche interne, gli arrivismi e i problemi sociali, i quali, nella loro complessita' oscurano il volto di Cristo che deve brillare anche attraverso dense nuvole''. dab/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa