giovedì 08 dicembre | 13:27
pubblicato il 22/feb/2014 11:39

Concistoro: chi sono i nuovi 19 cardinali nominati da papa Francesco

Concistoro: chi sono i nuovi 19 cardinali nominati da papa Francesco

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 feb 2014 - Sedici elettori e tre ultraottantenni. Tra questi, il neo segretario di Stato, Pietro Parolin, il segretario generale del Sinodo, Lorenzo Baldisseri, il prefetto della congregazione per il Clero, Beniamino Stella, il prefetto della congregazione per la Dottrina della fede, Gerhard Ludwig Muller. Sono i 19 nuovi porporati, i primi ''dell'era Bergoglio, che oggi ricevono la 'berretta' cardinalizia dalle mani di papa Francesco.

Tra i non elettori, spicca la porpora a monsignor Loris Capovilla, storico segretario di Giovanni XXIII, ormai prossimo alla canonizzazione del 27 aprile. L'anziano neo porporato non e' a Roma per motivi di saluti ma e' stato, nei lavori del Concistoro straordinario sulla famiglia, ricordato sia dal papa che dai 105 cardinali presenti in Vaticano.

Ad aggiungersi al Collegio cardinalizio che con i nuovi porporati ha raggiunto il numero totale di 218 (122 elettori e 96 non elettori). Otto sono gli europei, sette provengono dalle Americhe (3 dal Sudamerica), due gli africani e due gli asiatici. Ecco chi sono: Il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, e' nato a Schiavon, in provincia di Vicenza (Italia) il 17 gennaio 1955.

E' stato ordinato sacerdote il 27 aprile 1980 e incardinato nella diocesi di Vicenza. E' laureato in Diritto Canonico.

Entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede il 1* luglio 1986, ha prestato la propria opera presso le Rappresentanze Pontificie in Nigeria e in Messico e presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato. E' stato nominato Sotto-Segretario della Sezione Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato il 30 novembre 2002.

Il 17 agosto 2009 e' stato nominato Nunzio Apostolico in Venezuela ed elevato in pari tempo alla sede titolare di Acquapendente, con dignita' di Arcivescovo. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale dalle mani di Papa Benedetto XVI il 12 settembre dello stesso anno.

Il 31 agosto 2013, Papa Francesco lo ha nominato Segretario di Stato, con decorrenza dal 15 ottobre successivo.

Il Cardinale Gerhard Ludwig Muller, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Presidente della Pontificia Commissione ''Ecclesia Dei'', della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale, Arcivescovo-Vescovo emerito di Regensburg, e' nato a Mainz (Germania) il 31 dicembre 1947.

Ha studiato filosofia e teologia a Magonza, Monaco di Baviera e Friburgo in Brisgovia, laureandosi nel 1977 con il Prof.

Karl Lehmann, con una tesi intitolata ''Kirche und Sakramente im religionslosen Christentum. Bonhoeffers Beitrag zu einer okumenischen Sakramententheologie (Chiesa e sacramenti nel Cristianesimo areligioso. Il contributo di Bonhoeffer ad una teologia ecumenica dei sacramenti)'' E' stato ordinato sacerdote l'11 febbraio 1978 per la diocesi di Mainz.

Dal 1990 si e' adoperato per la diffusione e la salvaguardia del patrimonio di fede cattolica in qualita' di membro della Commissione per la Fede della Conferenza episcopale tedesca, oltre che, dal 1998 al 2003, come membro della Commissione Teologica Internazionale. Il 1* ottobre 2002 Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato Vescovo di Regensburg (Repubblica Federale di Germania). Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 24 novembre dello stesso anno.

Come vescovo di Ratisbona e membro della Conferenza episcopale tedesca si e' occupato in particolare di nuova evangelizzazione ed ecumenismo, promuovendo l'apostolato dei laici e progetti umanitari per i Paesi in via di sviluppo. Il suo motto episcopale e' ''Dominus Jesus'', ovvero ''Gesu' e' il Signore'', tratto dalla Lettera di San Paolo ai Romani.

Il 2 luglio 2012 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Presidente della Pontificia Commissione ''Ecclesia Dei'', della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale, elevandolo in pari tempo alla dignita' di Arcivescovo.

Il cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Citta' della Pieve (Italia), e' nato a Popolano di Marradi, arcidiocesi di Faenza-Modigliana e provincia di Firenze, il 7 aprile 1942.

Ha frequentato il Seminario Minore e Maggiore dell'arcidiocesi di Firenze ed e' stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1966 a Firenze.

Il 9 luglio 1994 e' stato eletto Vescovo di Massa Marittima-Piombino ed ha ricevuto l'ordinazione episcopale l'8 settembre successivo.

E' stato trasferito alla sede di Arezzo-Cortona-Sansepolcro il 21 novembre 1998.

Il 16 luglio 2009 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Arcivescovo di Perugia-Citta' della Pieve (Italia).

Nella CEI ha ricoperto diversi incarichi, tra i quali Delegato per i Seminari d'Italia e Membro della Commissione Episcopale della Conferenza Episcopale Italiana per il Clero e la Vita Consacrata; Membro del Consiglio di Gestione del Comitato Cattolico per la collaborazione culturale con le Chiese ortodosse e le Chiese ortodosse orientali. Attualmente e' Vice-Presidente della CEI per l'Italia Centrale.

Il Cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, e' nato a Barga, in provincia di Lucca e arcidiocesi di Pisa (Italia), il 29 settembre 1940. E' stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1963 e incardinato a Pisa.

Laureato in Diritto Canonico, e' entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede il 3 dicembre 1973, ed e' stato destinato successivamente alle rappresentanze pontificie in Guatemala, Giappone, Brasile, Paraguay, Francia e Zimbabwe.

Come incaricato d'affari ad interim, e' stato trasferito alla Nunziatura Apostolica di Haiti il 16 gennaio 1991.

Il 15 gennaio 1992 e' stato nominato Arcivescovo titolare di Diocleziana e Nunzio Apostolico ad Haiti. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il successivo 7 marzo.

Trasferito alla nunziatura in Paraguay il 6 aprile 1995 e poi alla Rappresentanza in India e in Nepal il 19 giugno 1999, dal 12 novembre 2002 e' stato Nunzio in Brasile, dove ha accolto il Papa Benedetto XVI durante il viaggio del 2007.

L'11 gennaio 2012 e' stato nominato Segretario della Congregazione per i Vescovi e il 7 marzo 2012 anche Segretario del Collegio Cardinalizio. Il 21 settembre 2013 Papa Francesco lo ha nominato Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

Il Cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero, e' nato a Pieve di Soligo, provincia di Treviso (Italia), il 18 agosto 1941. La sua famiglia conta tuttora, con lui, 12 membri, tra fratelli e sorelle.

E' stato ordinato presbitero il 19 marzo 1966, dopo gli studi classici nel Seminario di Vittorio Veneto e poi al Pontificio Seminario Romano, per la Filosofia e la Teologia, incardinato nella diocesi di Vittorio Veneto.

Entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1970. Il 15 dicembre 1992 e' stato nominato Nunzio apostolico a Cuba.

L'11 febbraio 1999 e' passato alla Rappresentanza pontificia in Colombia. Il 13 ottobre 2007 e' stato chiamato a Roma da Papa Benedetto XVI come Presidente della Pontificia Accademia Ecclesiastica, in Piazza della Minerva, 74, per la formazione dei sacerdoti mandati dai Vescovi per la preparazione al servizio diplomatico nelle Rappresentanze Pontificie e nella Segreteria di Stato. Il 21 settembre 2013 Papa Francesco lo ha nominato Prefetto della Congregazione per il Clero.

Il Cardinale Vincent Gerard Nichols, Arcivescovo Metropolita di Westminster (Inghilterrra) e' nato a Crosby, arcidiocesi di Liverpool, l'8 novembre 1945. E' stato ordinato sacerdote il 21 novembre 1969. Nel 1983, e' stato eletto Segretario Generale della Conferenza Episcopale d'Inghilterra e Galles.

Eletto Vescovo titolare di Othona e Ausiliare di Westminster il 5 novembre 1991, e' stato consacrato il 24 gennaio 1992.

Ha avuto la cura pastorale della zona settentrionale dell'arcidiocesi.

Ha partecipato a diversi Sinodi a Roma, inclusi quelli per la Vita Consacrata, per l'Oceania, e per l'Europa. Dopo la morte del compianto Cardinale Hume, e' stato eletto Amministratore dell'arcidiocesi di Westminster.

Il 15 febbraio 2000 e' stato promosso Arcivescovo Metropolita di Birmingham. Il 3 aprile 2009 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Arcivescovo Metropolita di Westminster (Inghilterra). E' Presidente della Conferenza Episcopale d'Inghilterra e Galles (dal 30 aprile 2009).

Il Cardinale Mario Aurelio Poli, Arcivescovo Metropolita di Buenos Aires (Argentina), e' nato a Buenos Aires il 29 novembre del 1947. L'8 febbraio 2002 e' stato nominato Vescovo titolare di Abidda ed Ausiliare di Buenos Aires, continuando l'attivita' di docente. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 20 aprile 2002. Il 24 giugno 2008 e' stato nominato Vescovo residenziale della diocesi di Santa Rosa. Il 28 marzo 2013 Papa Francesco lo ha nominato Arcivescovo Metropolita dell'arcidiocesi di Buenos Aires (Argentina).

In seno alla Conferenza Episcopale Argentina e' stato membro della Commissione Episcopale per l'Educazione Cattolica e di quella per i Ministeri. Attualmente e' Presidente della Commissione Episcopale per la Catechesi e la Pastorale Biblica.

Il Cardinale Loris Francesco Capovilla, gia' Prelato di Loreto e Delegato Pontificio per il Santuario Lauretano (Italia), nasce il 14 ottobre 1915 a Pontelongo in provincia di Padova. La famiglia si trasferira' poi a Mestre.

Alunno del Seminario patriarcale di Venezia, e' ordinato sacerdote il 23 maggio 1940. Per oltre un decennio, prima a Venezia, poi in Vaticano, e' segretario particolare di Angelo Giuseppe Roncalli, Papa dal 28 ottobre 1958 al 3 giugno 1963 con il nome di Giovanni XXIII; Dal 1963 al 1967 e' perito conciliare.

Il 26 giugno 1967 e' nominato da Paolo VI Arcivescovo di Chieti-Vasto, ricevendo la consacrazione episcopale il 16 luglio successivo.

Il 25 settembre 1971 e' nominato delegato pontificio al Santuario di Loreto nelle Marche, e Papa Montini gli assegna il titolo arcivescovile di Mesembria (in Bulgaria) in memoria di Giovanni XXIII, che ne fu insignito dal 1934 al 1953.

Rimane Delegato Pontificio a Loreto fino al 10 dicembre 1988, quando si ritira. Va a risiedere per un breve periodo ad Arre in provincia di Padova, poi nel paese natale di Papa Roncalli a Sotto il Monte. In questo luogo e' custode fedele della memoria storica e spirituale del Beato Papa Giovanni XXIII.

Il Cardinale Leopoldo Jose' Brenes Solorzano, arcivescovo di Managua (Nicaragua) per nomina di Wojtyla, e' nato a Ticuantepe, il 7 marzo 1949. E' prete dal '74.

Il Cardinale Gerard Cyprien Lacroix arcivescovo di Que'bec (Canada) per nomina di Benedetto XVI, e' nato il 27 luglio 1957 a Saint-Hilaire de Dorset. E' membro dell'Institut Se'culier Pie X. Il cardinale Jean-Pierre Kutwa, arcivescovo di Abidjan (Costa d'Avorio)dal 2006, e' nato il 22 dicembre 1945 a Blockhauss, arcidiocesi di Abidjan. prete dal '71, ha studiato teologia biblica in Africa e all'Urbaniana. Dal '96 al 2001 e' stato assistente nazionale della gioventu' studentesca cattolica (J.E.C.).

Il Cardinale Orani Jao Tempesta, arcivescovo di Sao Sebastiao do Rio de Janeiro (Brasile) dal 2009, e' nato il 23 giugno 1950 a Sao Jose' do Rio Pardo. E' religioso cistercense, e' stato vicepresidente della regionale Norte '' della Conferenza nazionale dei vescovi del Brasile.

Il Cardinale Andrew Yeom Soo-Jung, dal 2012 arcivescovo di Seoul (Corea), e' nato il 5 dicembre 1943 a Ansong. , diocesi di Suwon, in una famiglia cattolica da 5 generazioni.

Il Cardinale Ricardo Ezzati Andrello dal 2010 arcivescovo di Santiago del Cile, e' nato a Campiglia dei Berici, Vicenza (Italia), il 7 gennaio 1942 ed e' giunto nel '59 in Cile, dove e' stato ordinato sacerdote nell'ordine dei salesiani. Il Cardinale Philippe Nakellentuba Ouedraogo, dal 2009 arcivescovo di Ouedraogo, (Burkina Faso) e' nato il 25 gennaio 1945 in Kone'an. E' stato direttore nazionale delle Pontificie opere missionarie e membro della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli.

Il Cardinale Orlando Quevedo, dell'ordine dei frati minori, dal '98 arcivescovo di Cotabato (Filippine), e' nato a Laoag l'11 marzo 1939. Ha studiato negli Stati Uniti entrando in noviziato a Washington, e' laureato in pedagogia a Manila. Il Cardinale Chibly Langlois, dal 2009 vescovo di Les Cayes (Haiti), e' nato il 29 novembre 1958 a la Valle'e. Ha studiato alla Lateranense ed e' vescovo dal 2004. Il Cardinale Kelvin Edward Felix, arcivescovo emerito di Castries nelle Antille, nato nel '33, e' il primo sacerdote cattolico ad essere ordinato in Dominica. E' stato presidente delle Chiese dei Caraibi e membro di diversi dicasteri vaticani.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni