giovedì 08 dicembre | 15:15
pubblicato il 17/gen/2011 18:16

Con manganelli e armi da taglio per vedere derby Turris-Ebolitana

5 arresti e sequestri della polizia di Torre del Greco

Con manganelli e armi da taglio per vedere derby Turris-Ebolitana

Mazze da baseball, manganelli, armi da taglio e anche una pistola giocattolo è questo l'arsenale trovato dalla polizia di Torre del Greco e della Digos durante le perquisizione fatte in seguito agli incidenti verificati domenica durante il derby campano tra Turris ed Ebolitana. Cinque persone sono state arrestate per gli scontri scoppiati tra un centinaio di tifosi della Turris e le forze dell'ordine. Durante l'incontro valido per il campionato di serie D sono stati lanciati numerosi petardi e dopo la partita i disordini sono proseguiti all'esterno dello stadio Liguori di Torre del Greco. L'arbitro è stato costretto a sospendere due volte l'incontro e il portiere della Turris, Michele Prete, è stato portato in ospedale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni