giovedì 19 gennaio | 22:57
pubblicato il 19/apr/2014 13:36

Con la crisi boom di richieste di Cig, -1.900 euro in busta paga

Perso un miliardo di euro, 520mila lavoratori in cassa

Con la crisi boom di richieste di Cig, -1.900 euro in busta paga

Milano, (askanews) - Il lavoro, che non c'è, si rivela ancora una volta il dente dolente del nostro Paese. La crisi, infatti, in questi primi mesi del 2014 fa registrare un nuovo boom di cassa integrazione, con un taglio netto in busta paga di circa 1.900 per lavoratore.Secondo l'osservatorio della Cgil, sono oltre 100 milioni le ore di cig registrate lo scorso mese, il 20% in più rispetto al mese precedente e ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati a partire da gennaio 2009 ad oggi. Solo a livello trimestrale si registra un calo dell'1,16% rispetto ai primi tre mesi del 2013.Da gennaio, dunque, con la cassa alle stelle, circa 520mila i lavoratori hanno subito un taglio del reddito per 1 miliardo di euro, pari a 1.900 euro netti in meno per ogni singolo lavoratore in busta paga. Ed è nelle regioni del nord che si registra il ricorso più alto a questo ammortizzatore sociale: al primo posto troviamo la Lombardia seguita dal Piemonte e dall'Emilia Romagna. Mentre per il Mezzogiorno è la Campania la prima regione per ricorso alla cig. A livello settoriale ancora una volta è la meccanica la più vessata seguita da commercio ed edilizia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale